Caratteristiche dell’impianto di laminazione

L’impianto di laminazione viene costantemente modernizzato in modo da poter garantire una sempre più elevata qualità di prodotto in linea con le crescenti richieste del mercato e le stesse esigenze del Gruppo.

Il forno di riscaldo Italimpianti a longheroni mobili, è in grado di contenere circa 95 billette con produzione nominale di 70 ton/h ed è stato progettato in modo da minimizzare i problemi metallurgici tradizionalmente legati al processo di riscaldo.

Il treno di laminazione è composto da 18 gabbie e un monoblocco 10 passi, con una lunghezza complessiva dell’impianto, escludendo il tappeto Stelmor, di circa 220 m e una velocità massima di laminazione pari a 105 m/s.

Lo sbozzo è composto da 4 gabbie Danieli. La peculiarità di questo treno sbozzatore è la disposizione alternata delle gabbie orizzontali e verticali che evita al laminato di entrare in torsione e di conseguenza riduce drasticamente gli stress meccanici sul prodotto nella fase iniziale di deformazione plastica.
Primo e Secondo intermedio sono rispettivamente composti da 8 e 6 gabbie alternate, le ultime due del primo e tutte le gabbie del secondo sono attrezzate con cilindri in carburo.

Il Blocco finitore, composto da 10 gabbie, è un monoblocco Danieli BGV, e costituisce l’ultima parte del processo di laminazione.

I 3 Water Box di raffreddamento posti dopo il blocco finitore danno la possibilità di regolare la temperatura di uscita dalla testa con un grado di precisione molto alto, consentendo così di ottimizzare la temperatura di partenza delle curve di raffreddamento Stelmor.

Lo Stelmor, lungo 115 m, regola il raffreddamento e consente di ottenere le microstrutture più idonee all’impiego finale del laminato.

La testa forma spire double pipe con coclea di ultima generazione raggiunge velocità sino a 2000 Rpm; permette una forte riduzione delle vibrazioni ed un miglioramento della conformazione spira.

Il Pozzo rotativo con moto a rosetta consente di ottenere una ottimizzazione della conformazione del rotolo stesso.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi